Archivio incarichi e progetti

2007 – 2009 Politecnico di Milano, Dipartimento Best/Provincia di Milano, Settore Cultura
Rif. progetto: Progetto di catalogazione di cascine del Parco Agricolo Sud Milano secondo standard Iccd.
Ruolo: progettazione e coordinamento della campagna di catalogazione di cinquanta complessi rurali con schede A-architettura.
Consultazione schede sul sito www.lombardiabeniculturali.it

2005 – 2006 Politecnico di Milano, Dipartimento Best / Provincia di Milano, Settore Cultura
Rif. progetto: Indagine sullo stato della catalogazione dei beni culturali nei comuni della provincia di Milano.
Ruolo: membro del gruppo di lavoro per la definizione del progetto. Coordinatore del progetto.

2003 – 2004  – Istituto Italiano dei Castelli ONLUS (sezione Lombadia)
Rif. progetto: Conversione e controllo del trasferimento dei dati «Inventario Beni Immobili/Architetture fortificate» da IMMO/ISIS a Iccd/SIRBeC.
Ruolo: direzione scientifica del progetto. Indicazioni per il trasferimento automatico dei dati lato contenuti, controlli e integrazione del database (1201 schede). Relazione finale, consegna prodotti.

2003 – 2004 – Dipartimento di Progettazione dell’Architettura, Politecnico di Milano
Rif. progetto: Programma PAEGIS, GIS per la conoscenza e la tutela dei caratteri paesistici del comune di Gorgonzola – MI (Cofin 2001, Programmare la cura del patrimonio architettonico diffuso).
Ruolo: responsabile della progettazione GIS. Analisi dei contenuti, deduzione dei requisiti utente, progettazione visualizzazione dati.

2002 – 2003 – Minosse s.c.a.r.l. e Politecnico di Milano
Rif. progetto: Ambiente, città e metropoli. Gli spazi verdi sub-urbani. La conoscenza e le azioni per uno sviluppo durevole e sostenibile (corso FSE-Fondo Sociale Europeo/n. 71507 (1000 ore).
Ruolo: progettazione del corso, coordinamento didattico e scientifico (in coll. con altri), docenza.

2001 – 2002 – Istituto Italiano dei Castelli ONLUS (sezione Lombadia) www.castit.it

Rif. progetto: Realizzazione di interventi finalizzati alla implementazione del “Sistema Informativo Beni Culturali – Carta del Rischio del patrimonio culturale (2001-2002).
Ruolo: coordinamento fasi intermedia e conclusiva del progetto. Controllo formale e sostanziale dei dati alfanumerici e geografici. Redazione documenti e rapporti, export dati, trasmissione prodotti.

Rif. progetto: Atlante Castellano d’Italia (progetto per la creazione di una banca dati territoriale dell’architettura fortificata italiana).
Ruolo: membro del gruppo di lavoro per l’impostazione del progetto. Progettazione della struttura dati e dell’interfaccia utente per la base dati alfanumerica (Access).

Rif. progetto: Carta del rischio del patrimonio culturale per l’architettura fortificata nelle province di Pavia e Sondrio (progetto di catalogazione di architetture fortificate secondo gli standard Iccd/ICR).
Ruolo: referente tecnico del progetto. Coordinamento del progetto per le fasi di controllo formale e sostanziale della schedatura secondo gli standard Iccd/SIRBeC e ICR. Gestione delle fasi di georeferenziazione dei beni.

2001 – 2002 – ITIM / Istituto Tecnologie Informatiche Multimediali (ora ITC) – CNR Milano
Rif. progetto: Il restauro della rocca di San Giorgio a Orzinuovi (BS). Realizzazione di un Cd-rom multimediale sulla storia e il restauro della rocca.
Ruolo: definizione della struttura dei contenuti (immagini, testi, modalità di consultazione) e produzione dei contenuti.

2000 – 2001 – CBCA (Centro per i Beni Culturali e Ambientali della Lombardia), Milano
Rif. progetto: Studio di fattibilità per la valutazione della compatibilità tra le schede dei beni architettonici del censimento della Provincia di Milano e il tracciato per la scheda A predisposto dall’Iccd.
Ruolo: valutazione della compatibilità dei contenuti tra le schede dei beni architettonici del censimento della Provincia di Milano e il tracciato per la scheda A predisposto dall’Iccd nella versione integrata dalla Regione Lombardia per il SIRBeC (Sistema informativo regionale beni culturali).

1998-1999 CBCA (Centro per i Beni Culturali e Ambientali della Lombardia), Milano
Progetto: volume L. Marescotti (a cura di), Beni architettonici e ambientali: dalle indagini alla pianificazione territoriale provinciale, collana Quaderni del piano per l’area metropolitana milanese, Provincia di Milano, Franco Angeli, 1999.
Ruolo: elaborazione dati su base geografica e progetto grafico per la realizzazione delle tavole fuori testo “L’informatizzazione del censimento dei beni architettonici e ambientali dei Comuni della provincia di Milano” allegate al volume.

1998 – 1999 – Istituto Italiano dei Castelli (sezione Lombadia)
Rif. progetto: Catalogazione informatica dei castelli lombardi.
Ruolo: campagna di aggiornamento del censimento delle architetture fortificate in ambito lombardo. Riversamento del censimento cartaceo nel Sistema informativo regionale beni culturali (Sirbec).

1994-1998 – Società NUS Soluzioni per la pianificazione territoriale, Milano
Rif. progetto: Piani Urbani del Traffico dei comuni di Cinisello Balsamo, Limbiate, Verbania, Bollate.
Ruolo: consulenza per l’analisi dell’offerta e della domanda di trasporto collettivo pubblico.

1997 – Politecnico di Milano, DCSA ( Dipartimento di Storia e Conservazione dell’Architettura)
Rif. progetto: Contratto di ricerca “Villa Medici – Rho”.
Ruolo: analisi e mappatura dello stato di conservazione del complesso edilizio, ricerca documentaria.

1997 – ITIM / Istituto Tecnologie Informatiche Multimediali (ora ITC) – CNR Milano
Rif. progetto: Informatizzazione dell’archivio dei progetti di restauro finanziati con fondi Frisl.
Ruolo: consulenza per la realizzazione della struttura delle informazioni, del tracciato scheda e della normativa di compilazione.

1993 – 1995 – CBCA (Centro per i Beni Culturali e Ambientali della Lombardia) e Politecnico di Milano, CEDAR
Rif. progetto: Rilevamento dei beni architettonici e ambientali nei comuni della Provincia di Milano
Ruolo: rilevamento e catalogazione dei beni architettonici e ambientali situati nei comuni di Boffalora, Bernate Ticino, Desio, Cormano, Senago, Sovico.

1991-1994 – Studio Architetto Ado Franchini, Milano
Ruolo: collaborazione presso lo studio per attività di disegno e di progettazione.

1991 – 1993 – Politecnico di Milano / Regione Lombardia
Rif. progetto: Inventario regionale dei beni culturali immobili e delle loro pertinenze.
Ruolo: catalogazione “territoriale” dei comuni di Sovico e di Carugate secondo normative Iccd (schede T, TP, CS, SU) . Definizione del tracciato delle schede A (manufatti architettonici) e PG (parchi e giardini) al livello di inventario nell’ambito del gruppo di lavoro. Sperimentazione al livello di precatalogo della scheda A dell’Iccd.

1991 – Politecnico di Milano, DCSA ( Dipartimento di Storia e Conservazione dell’Architettura)
Rif. progetto: Fonti archivistiche e documentazione sull’edilizia milanese nei secoli XVI-XIX.
Ruolo: ricerca e analisi delle fonti documentarie riguardanti i palazzi Bolagnos-Visconti di Modrone e Fagnani in Milano.